In Milan Today.com
In Milan Today.com





Mostra Gianfranco Baruchello Gianfranco Baruchello: Cold Cinema. Film, video e opere 1960–1999 - Triennale di Milano, Viale Alemagna, 6 - Milano

Mostra in corso dal 10 dicembre 2014 al 22 febbraio 2015

Insieme all'antologica italiana sull'artista inglese John Latham (Livingstone, Zambia, 1921 – Londra, 2006) alla Triennale di Milano anche una personale di Gianfranco Baruchello (Livorno, 1924) dedicata alla sua produzione di film e video. La mostra è il risultato della collaborazione tra la Triennale di Milano e il MADRE (Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina di Napoli).

Per la prima volta in Italia vengono qui messi insieme i film e i video sperimentali che Baruchello ha prodotto a partire dagli anni sessanta del Novecento.

Vanno in mostra sedici opere tra film e video che coprono un arco cronologico compreso tra il 1963 e il 1999 e che sono le opere più rappresentative delll’artista Baruchello il quale ha sempre messo al centro del suo interesse l'immagine dinamica della pellicola filmica applicandovi poi una grande sperimentazione di linguaggi.

Ma Baruchello si è occupato anche di pittura, installazione, assemblaggio, fotografia, scrittura; allora alla Triennale ogni opera filmica trascina in sè altri oggetti, opere di pittura e disegno che ne chiariscono l'esegesi.

La mostra Gianfranco Baruchello: Cold Cinema. Film, video e opere 1960–1999 è a cura di a cura di Alessandro Rabottini.

Orari: da martedì a domenica dalle 10.30 alle 20.30; giovedì dalle 10.30 alle 23.00.
Biglietti: € 8; € 6,50; € 5,50.
Sito Web: Triennale di Milano

In Milan Today è aggiornato ogni giorno

© In Milan Today
Tutti i diritti riservati