In Milan Today.com


In Milan Today.com





Museo Poldi Pezzoli Museo Poldi Pezzoli - Via Manzoni 12 - 20121 Milano

La Casa Museo aprì nel 1881 portando in esposizione la collezione privata di Gian Giacomo Poldi Pezzoli e di sua madre Rosa Trivulzio, entrambi provenienti da famiglie di censo elevato ed anche blasonate dell'aristocrazia milanese.

In particolare i Trivulzio erano fortemente legati ad ambienti artistici e letterari delle temperie illuministico-romantica di Milano. Fu per questo che il ricco figlio di Rosa, Gian Giacomo Poldi Pezzoli, trascorse una giovinezza densa di contatti culturali di alto livello (Parini, Monti) in una Milano che attivamente prendeva parte al dibattito sul Romanticismo nato da poco in Europa.

Una volta cresciuto, Giacomo Poldi Pezzoli decise di usare il suo capitale per riunire in una collezione tele della migliore tradizione pittorica italiana. Decise infine di destinare per testamento, alla sua morte, tutta la collezione alla Pinacoteca di Brera di Milano a patto che il Comune della città s'impegnasse a mantenerne intatto l'ordinamento filologico e che la mettesse a disposizione del pubblico attraverso l'apertura di una Casa Museo che finalmente aprì le porte nel 1881.

Nella formazione della Collezione Pezzoli è degno di nota il fatto che Giacomo, per aver aderito ai moti risorgimentali del 1848, al ritorno degli Austriaci al potere fu costretto ad un esilio volontario in Europa il quale gli permise un ulteriore contatto con le temperie culturali del tempo: le grandi esposizioni universali in primis; correnti artistiche che avrebbero influenzato tutto il Novecento italiano in seconda battuta.

Quindi la sua casa di Milano, una parte di Palazzo Pezzoli appunto, fu preparata per ospitare la sua collezione la quale intanto andava ingrandendosi con l'acquisto di sempre nuove opere d'arte. Già con Giacomo in vita Palazzo Pezzoli era meta di artisti, viaggiatori, intellettuali che volessero approfondire la loro conoscenza sulla pittura italiana dei secoli migliori.

La Casa Museo Poldi Pezzoli espone opere di Perugino, Piero della Francesca, Sandro Botticelli, Michelangelo Buonarroti, Pinturicchio, Mantegna, Filippo Lippi, Antonio del Pollaiolo, Bernardo Daddi, Giovanni Bellini, Jacopo Palma il Vecchio, Francesco Hayez, Tiepolo, Canaletto.

Il Museo Poldi Pezzoli è inserito nel circuito "Case Museo di Milano" che riunisce quattro case museo: la Casa Museo Boschi Di Stefano, la Villa Necchi Campiglio, il Museo Bagatti Valsecchi e il Museo Poldi Pezzoli. I quattro siti museali sono visitabili congiuntamente con l'acquisto della Case Museo Card.

Opere maggiori del Museo Poldi Pezzoli

- Pietà di Filippo Lippi (1437-1439)
- Pietà di Giovanni Bellini(1455-1460 circa)
- Ritratto di giovane dama di Antonio del Pollaiolo (1472)
- Madonna del Libro di Sandro Botticelli (1480-1481)
- Compianto sul Cristo morto di Sandro Botticelli (1495)
- Teseo uccide il Minotauro di Cima da Conegliano
- Le nozze di Bacco e Arianna di Cima da Conegliano
- Volto di Santa di Cima da Conegliano
- Sangue di Cristo raccolto da San Francesco di Carlo Crivelli (1480)
- Crocifisso di Raffaello
- Madonna e santi di Lorenzo Lotto
- Santa Caterina d'Alessandria di Lorenzo Lotto
- Capriccio con rovine di Canaletto
- Gondole sulla laguna di Francesco Guardi

Come raggiungere il Museo Poldi Pezzoli di Milano

- in auto: uscita A51 n°6 prendere viale Forlanini in direzione centro e dritto lungo viale Corsica e Corso XXII Marzo e Corso di Porta Vittoria e via Cesare Battisti; a destra per via Uberto Visconti di Modrone e dritto per 700 metri fino all'incrocio con Corso Monforte, girare a sinistra e dritto fino a Piazza Filippo Meda. Dopo la piazza a destra per via Adalberto Catena fino all'incrocio con via A. Manzoni, qui a destra per 300 metri fino al Museo Poldi Pezzoli che è al civico 12.

- in metro: dalla Stazione Centrale prendere il Metro linea 3 (ogni 6') fino a Duomo. Poi a piedi per 400 metri lungo via Manzoni fino al Museo Poldi Pezzoli.

- a piedi: dalla Stazione (2.3 Km) dritto per via Vittorio Pisani e Piazza della Repubblica, dritto per via Filippo Turati per 400 metri e per via Manzoni per 400 metri fino al Museo Poldi Pezzoli.

Sito web: Museo Poldi Pezzoli
Info: tel. 02 794889 - 02 796334
Orari: dal dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30). Chiuso martedì, Capodanno, Pasqua, 25 aprile, 1° maggio, 15 agosto, 1° novembre, 8 dicembre, Natale e S.Stefano.

Alcuni dipinti del Museo Poldi Pezzoli

In Milan Today è aggiornato ogni giorno

© In Milan Today
Tutti i diritti riservati